Resta in contatto

News

Ghirelli: “La Serie C si ferma. No alle partite a porte chiuse”

Il presidente della Lega Pro ha parlato dello stop alle prossime due gare dei gironi A e B della Serie C

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha parlato a Radio Sportiva della situazione della Serie C: “Il consiglio federale è stato preceduto da un incontro tra le presidenti delle leghe, i medici della nazionale e il ministero della salute. Sta arrivando un provvedimento che blocca le manifestazioni sportive fino al 1° marzo nelle regioni interessate dal virus.

Come Serie C abbiamo deciso di rinviare le prossime due giornate dei gironi A e B, bloccando anche le partite nelle regioni non interessate per non compromettere la regolarità del torneo.

Dobbiamo mettere al primo posto la salute e adeguarci alla catena di comando, che è governo, scienziati del CONI, FIGC e infine leghe, nella logica delle scelte. Non dobbiamo essere superficiali né correre il rischio di moltiplicare le paure.

Giocare a porte chiuse? Non sono d’accordo perché il calcio si gioca con i tifosi, però può essere un’ancora di salvezza“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News