Resta in contatto

Pagelle

Monza-Chievo: le pagelle biancorosse di ForzaMonza.it

Foto Buzzi per AC Monza

Prima sconfitta stagionale per i ragazzi di Brocchi

Dopo tre pareggi consecutivi arriva la prima sconfitta stagionale per il Monza. I ragazzi di Brocchi vanno in vantaggio con Boateng su rigore ma restano in dieci per l’espulsione di Barillà. Nel secondo tempo il Chievo prima pareggia, poi completa la rimonta con la doppietta di Djordjevic. Di seguito le pagelle di ForzaMonza.it.


Sommariva 6

Non può nulla sui due gol di Djordjevic. Per il resto, tutto quello che c’è da parare lui lo para.


Lepore 6

Corre su tutta la fascia, in fase difensiva e fase offensiva. Più volte prova la botta da fuori area senza però mai prendere la porta.


Bellusci 6

Se i tiri del Chievo Verona arrivano sopratutto da fuori è perché con lui ed il suo compagno di reparto non si passa.


Paletta 6

Bene come Bellusci. Dà qualcosa in più anche in fase offensiva con lanci e passaggi per i compagni del reparto offensivo.


Donati 5,5

Non si alza insieme alla linea difensiva sul gol del momentaneo 1-1 del Chievo Verona. Bene in fase offensiva quando accompagna la squadra verso l’area di rigore avversaria.


Frattesi 6

Bene nel primo tempo, non nel secondo. Nella prima frazione di gioco mette in difficoltà più volte la difesa del Chievo Verona.


Barberis 5

Più volte ha la possibilità di servire in maniera efficace i compagni. Tutte le palle passano da lui, ma non le sfrutta nel migliore dei modi.


Barillà 4

Ingenuo sia sul primo cartellino giallo, che sul secondo. Da un giocatore come lui ci si aspetta bene altro. Espulso al 43′.


Boateng 6.5

Si fa vedere spesso in avanti e segna su rigore il momentaneo gol dell’1-0. Al 46′ termina la sua gara.
Dal 46′ Armellino 5: il suo ingresso in campo non cambia le sorti della gara. Si vede poco in mezzo al campo.


Finotto 6

Si procura il rigore, poi segnato da Boateng per il momentaneo 1-0, e si infortuna.
Dal 39′ Machin: incide poco nel match e non arretra in fase difensiva, la sua gara dura poco più di 40′).


Dany Mota 6

Ci prova più volta senza però trovare lo specchio della porta. Segue spesso l’azione ricevendo palla in area di rigore. Oggi gli è mancato solo il gol.


Brocchi 5,5

Schiera la formazione migliore, viste anche l’indisponibilità, ma cambi poco sensati. Non chiara la sostituzione di Boateng.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a MONZA BRIANZA su Sì!Happy

Altro da Pagelle